Salutazioni | luglio 2020

@ Walhalla, GER

L’assemblea straordinaria del 31 luglio 2020 ha ratificato la scelta, condivisa dai soci fondatori de La Grottesca, di chiudere l’associazione.

Il posto della Grottesca è ora in un altrove senza tempo, senza spazio, senza nostri interventi ulteriori. La sua impermanenza era chiara fin da subito; siamo convinti tuttavia che ciò che si è trattato e che abbiamo affrontato resti nei brevi libelli o interventi scritti, nelle parole dette che hanno fondato – e fonderanno – altri discorsi attorno a noi, in sé (per chi lo voglia ancora cercare, affrontare, meditare).

Ringraziamo chi si è prodigato in questi otto anni per mantenere e rendere viva l’associazione: la voce della Grottesca era variegata, cangiante, multiforme grazie ai vari membri coinvolti; la sua anima invece aveva un canto monocorde che sfuggiva al nostro dinamismo e, infondo, ci trascendeva. Non la dimenticheremo.

E’ stata, come doveva essere, una bell’avventura. Salutazioni.